Naviga tra le categorie

Ricaricare la tua energia usando le tue mani (esercizio)

27 Giugno 2020 • in: Meditazione

Condividi

All’interno di ognuno di noi c’è il potere di guarire.

Quando ci tagliamo, il nostro corpo ripara la ferita. Quando piangiamo, i nostri cuori e le nostre menti iniziano a calmarci e confortarci. Tutti noi abbiamo questa innata capacità di guarigione dentro di noi, dobbiamo solo ricordare che è lì.

I nostri corpi sono incredibili opere d’arte. Anche mentre stai seduto qui a leggere questo articolo, centinaia di migliaia di processi stanno accadendo all’interno del tuo corpo per mantenerlo funzionante e prospero.
Una macchina così intelligente come questa ha bisogno di nutrimento, cura e protezione ed è per questo che avere una buona dieta, esercizio fisico, aria fresca, rimanere idratati e dormire molto è fondamentale. Ma abbiamo anche quest’altro lato che non può essere ignorato, un lato spirituale che deve anche essere nutrito e curato.

In effetti, puoi mangiare tutti i cibi più sani del mondo ed esercitarti ogni singolo giorno, ma se non ti sei rivolto al tuo io spirituale, non sarai mai veramente sano.

La tua energia spirituale emana dal tuo corpo e ti dà quel bagliore o aura radioso . Potresti aver assistito a questo bagliore o aura su te stesso o sugli altri. Potresti anche averlo sentito raggiante dalla tua faccia verso il mondo.

La tua energia spirituale deve essere curata, nutrita e protetta tanto quanto il tuo corpo fisico, ma molto spesso viene trascurata o ignorata. Molto spesso non ci sintonizziamo sul nostro io spirituale e onoriamo davvero questo lato energetico di noi.

Questo lato energico di noi governa la nostra intuizione ed è la nostra bussola interna. Ci aiuta a sentirci collegati a qualcosa di più grande di noi stessi e ci aiuta a guidarci attraverso tutte le decisioni della vita.

Se ti senti svuotato nonostante dormi bene, se stai lottando per trovare la gioia anche se tutto nella tua vita sta andando bene, potrebbe essere perché devi ripristinare e reintegrare questa energia spirituale.

Altri segni di cui hai bisogno per ripristinare la tua energia spirituale includono:

Sentirsi fuori posto o come se non appartenessi
Manca di entusiasmo per la tua vita anche se stai raggiungendo i tuoi obiettivi
Sensazione di mancanza di scopo
Volere sentire, vedere e comprendere la vita a un livello più profondo e più profondo
Sentirsi costantemente stressati o ansiosi
Un modo potente per ripristinare questa energia spirituale è inviarti guarigione. Chiunque può farlo, ed ecco come funziona:

Passo 1:

Trova un posto tranquillo dove non puoi essere disturbato. Sdraiati o siediti su una sedia. Chiudi gli occhi e fai 5 respiri profondi qui. Assicurati di respirare profondamente nella pancia e non solo nel petto.

Passo 2:

Tieni le mani insieme in posizione di preghiera e premi delicatamente le punte delle dita e i palmi delle mani. Alza le mani in modo che tocchino il centro della fronte o del terzo occhio, quindi abbassale in modo che tocchino il centro del cuore. L’area della fronte e del torace contiene due potenti chakra (terzo occhio e chakra del cuore) e questo movimento aiuterà ad attivarli.

Passaggio 3:

Ora, inizia a strofinare delicatamente le mani fino a quando non hai generato un po ‘di calore. Posiziona la mano destra sul centro del cuore e la mano sinistra sull’ombelico. Ancora una volta, questi sono potenti chakra che verranno ricaricati attraverso le tue mani.

Passaggio 4:

Tenendo gli occhi chiusi, visualizza la luce bianca curativa che viene inviata dalle tue mani nel tuo corpo. Guarda la luce nutriente che fluisce nel tuo corpo e guarisce, ripristina e ricarica tutti i tuoi centri energetici. Visualizza la luce che scende fino alla punta dei piedi e fino alla cima della testa. Puoi persino visualizzare la luce bianca che si irradia dal tuo corpo e formare un bagliore protettivo intorno a te.

Passaggio 5:

Quando senti di aver ricevuto abbastanza energia dalla luce bianca, apri gli occhi e agita delicatamente le mani. Mettiti in piedi e scuoti delicatamente il tuo corpo o fai alcuni tratti leggeri solo per far muovere il sangue.

Passaggio 6:

Bevi un bicchiere d’acqua e assicurati di rimanere idratato per il resto della giornata.

Questo è un modo molto semplice e veloce per inviare energia di guarigione al tuo corpo e ti aiuterà a ricaricare istantaneamente la tua energia spirituale. Per i migliori risultati, fai la guarigione ogni giorno per una settimana per almeno 15 minuti.

Quando il caos si fermerà ci renderemo conto di quanto poco abbiamo bisogno, di quanto in realtà abbiamo e del vero valore della connessione umana.

Michela Marini

Potrebbe interessarti

Prodotti consigliati

Newsletter di Ragazza Indaco.

Riceverai contenuti speciali come report energetico mensile, meditazioni, numerologia e tanto altro.