Naviga tra le categorie

Mercurio in vergine e le scelte importanti di francesco akash ballarini

24 Agosto 2020 • in: Astrologia

Condividi

Questo articolo è stato scritto da Francesco Akash Ballarini per Diario di una ragazza Indaco.
Puoi leggere di piĂą su Akash sul suo sito AKASH.IT oppure sulla sua pagina Facebook AKASH – Astrologia Dinamica.

Oggi voglio parlarvi di Mercurio. E’ un pianeta che rientra tra quelli classificati come veloci perché impiega circa 88 giorni per completare l’orbita attorno al Sole. Proprio per questa sua velocità, Mercurio non ha mai ricevuto attenzione particolare nei transiti, se non quando è retrogrado, allora il suo impatto è differente perché lo viviamo e lo percepiamo nella sua resistenza e difficolta che si manifesta nella quotidianità.

Oggi ne parlo perché per qualche settimana transiterà nel segno della Vergine, suo domicilio assieme ai Gemelli. Si, Mercurio governa sia la Vergine che i Gemelli! Posizioni impegnative direi, per chi conosce l’energia di questi due segni.

Perché ne parlo? Perché in questo momento, e per tutto il 2021, Mercurio sarà il pianeta che controllerà il nodo Lunare Nord, o come in tanti lo conoscono, il Punto di Destino.

Il Nodo Nord indica la direzione che stiamo seguendo in questo momento, disegna il contesto dentro il quale viviamo le nostre esperienze.

E’ un simbolo importante se vogliamo capire dove stiamo andando.
Il Nodo Nord al momento è nel segno dei Gemelli, e rappresenta “la scelta” che siamo invitati a fare: infatti, il Gemelli è il primo segno doppio dello zodiaco e per questo ci pone di fronte a due vie, due punti, due modi di essere.

Studiando questo segno, ho compreso che le persone che possiedono elementi importanti nel Gemelli vivono una forte dualitĂ , convivono con un lato ombra molto accentuato che li rende spesso dottor Jekyll e signor Hyde.

Se riportiamo su larga scala questa dinamica, si comprende bene anche il momento di forte conflitto che stiamo attraversando tra di noi. Chi vede bianco, chi nero e difficilmente si trova un punto d’incontro.

Mercurio, che governa il Gemelli è nel segno Vergine, segno che rappresenta a sua volta il discernimento, la capacità di scelta. In queste settimane avremo una miglior capacità di osservazione e “vedere” cosa è meglio per noi, che cosa è più funzionale alla nostra vita.

L’aspetto della comunicazione ora è importantissimo: comunicare, saper usare lo strumento della comunicazione è di fondamentale importanza. In un momento come quello che stiamo vivendo, riuscire a comunicare senza creare contrasti o incomprensioni è davvero difficile.

Tuttavia, la principale comunicazione è dentro di noi, rimettere in collegamento le due parti dell’essere principale: l’immagine luminosa e l’ombra.

Credetemi, far dialogare queste due parti è un compito arduo! Ma non impossibile, anzi necessario perché è proprio il rifiuto dell’ombra che poi crea all’esterno il suo effetto ma in negativo (proiezione psicologica). Mettere in comunicazione il nostro maschile e femminile, dando il via ad un processo di “individuazione “come affermava Jung, che ci renda il meno divisi all’interno, per vivere così all’esterno situazioni migliori.

Questo aspetto nel cielo, ci accompagna verso un cambio epocale: il paradigma che dovremo integrare è “il collaborativo” che andrà a sostituire l’attuale “competitivo”, causa di una società malata. Ci vorrà tempo, ma è ora il tempo per decidere che strada prendere.

Sono questi i momenti migliori, il momento per una decisione importante, quelli che indicano una crisi, un momento di passaggio. Se non costruiamo già dentro di noi un nuovo futuro, totalmente differente da quello vissuto, rischiamo di finire nel caos e di delegare all’esterno ancora di più il nostro potere personale, privandocene per sempre… e allora si che non avremmo più nessun margine di libertà esistenziale.

Abbiamo ora la possibilitĂ  di scegliere una strada, una nuova direzione, un nuovo modo di essere e quindi di vivere.

E’ una scelta importante che coinvolge tutti quanti. Ci siamo “fermati” ed è giusto che sia stato così, per tante ragioni.

Nei prossimi tre mesi continueremo a vivere in un rallentamento collettivo: tuttavia, con il transito di Mercurio in Vergine, ora abbiamo le idee chiare su cosa potremmo fare quando tutto questo sarà superato… già perché finirà e passerà anche questo periodo….

E ripartiremo, magari in modo differente, con un nuovo atteggiamento, nuove visioni e nuovi valori. Ma è adesso che conta, perché se non abbiamo un segnale che ci indichi dove andare, rischiamo di perderci nella confusione che ci sta attorno (opposizione con Nettuno in pesci), rischiamo di farci portare via dalla corrente emotiva che in tanti stiamo vivendo e fondata sulla paura.

Con Amore Akash

Quando il caos si fermerĂ  ci renderemo conto di quanto poco abbiamo bisogno, di quanto in realtĂ  abbiamo e del vero valore della connessione umana.

Michela Marini

Potrebbe interessarti

Prodotti consigliati

Newsletter di Ragazza Indaco.

Riceverai contenuti speciali come report energetico mensile, meditazioni, numerologia e tanto altro.