Naviga tra le categorie

Sintonizzarsi sul proprio intuito per avere chiarezza (esercizio)

10 Giugno 2020 • in: Meditazione

Condividi

L’intuizione è veramente il nostro insegnante interiore e funge da guida per aiutarci a comprendere la saggezza interiore e la voce del nostro sé superiore.

Siamo tutti nati con un’intuizione che deriva dall’emisfero destro del nostro cervello.

La nostra intuizione è in effetti il ​​risultato del nostro cuore e dell’orecchio interno che prende le vibrazioni sottili dell’energia. Apparentemente questi organi sensibili possono captare le vibrazioni intorno a noi e nella nostra coscienza superiore al fine di liberarci al nostro intuito.
Imparare a decifrare i messaggi della nostra intuizione non è difficile da fare, tuttavia ci vuole pratica.

Per iniziare ad ascoltare la tua intuizione e svilupparla, devi imparare a distinguere i messaggi dalla tua mente logica con i messaggi dal tuo cuore intuitivo.

Ciò significa che devi accettare e ascoltare la logica del tuo cervello sinistro per far posto a ciò che il tuo cervello destro intuitivo ha da dire.

Questo è anche il motivo per cui pratiche come la meditazione sono così efficaci, perché ti permettono di spegnere la tua mente e sintonizzarti nei messaggi più profondi e più intuitivi dal tuo cuore.

Se stai cercando di lavorare con il tuo intuito o stai cercando una risposta su qualcosa subito, ecco:

Come sintonizzarti sul tuo intuito per una risposta immediata:

1. Poni la tua domanda

Concentrati sulla tua domanda. Cerca di mantenerlo chiaro e sintetico in quanto ciò ti aiuterà a ricevere la risposta più chiara.

Aiuta anche se sei aperto alle possibili risposte alla tua domanda piuttosto che cercare una conferma. In effetti, per ottenere i migliori risultati prova a rilasciare idee preconcette o allegati alle tue domande.

2. Sintonizzati nella tua mente logica

Per sintonizzarti nel tuo cervello più logico, devi porre le domande:

Cosa dice la mia mente?
Cosa dice la mia paura?Può aiutare a scrivere le risposte, ma continua a ripetere queste due domande fino a quando non hai svuotato o scaricato tutte le possibili risposte dalla tua mente.

Prenditi tutto il tempo necessario per assicurarti di essere soddisfatto di tutte le possibili risposte della tua mente e delle tue paure.

3. Riportati al presente

Dopo aver scaricato il contenuto della tua mente, ti aiuterà a passare al tuo intuito. Per fare questo devi attirare la tua attenzione sul momento presente.

Potresti anche voler guardare ciò che ti circonda e identificare 5-7 cose che ti distinguono. Questo ti aiuterà a portare la tua consapevolezza nel qui e nell’ora e ti spingerà automaticamente ad ascoltare i messaggi del tuo intuito.

Concentrarsi sul respiro è anche un ottimo modo per sintonizzarsi sulla tua anima e ti aiuterà a rimanere in contatto.

4. Chiedi al tuo intuito
Ora è giunto il momento di porre la tua intuizione, puoi farlo ponendo la domanda:

Cosa dice il mio spirito?Dopo aver posto questa domanda, osserva cosa stai provando e cerca di rimanere fuori dalla “modalità di pensiero”.Se non ricevi subito una risposta o non sei sicuro della tua risposta, prova a sederti con la domanda in silenzio e attendi che arrivi la risposta. Non cercare di spingerlo, ma invece fluisci con l’energia che ti circonda.

Puoi continuare a riprendere fiato se ti distrai o ti muovi nella tua energia cerebrale logica / sinistra.

Nel tempo, più ripeterai questo esercizio, più forte diventerà la tua intuizione .

Il nostro cervello logico, lato sinistro ha uno scopo superiore, così come il nostro cervello intuitivo lato destro.

Quando impari ad ascoltare entrambi, è allora che puoi veramente muoverti nella vita con grazia e facilità radicate.

C’è molto da dire sulla saggezza del nostro cervello destro, poiché a volte può aiutarci a trovare risposte a domande che non hanno una risposta logica o razionale.

Quindi, se hai bisogno di una risposta dalla tua intuizione immediatamente, prova a seguire questi semplici passaggi.

Ricorda solo di rendere sempre grazie e gratitudine all’energia Divina del tuo sé e spirito superiore, indipendentemente dal risultato.

(Questo esercizio è stato adattato da Sonia Choquette)

Quando il caos si fermerà ci renderemo conto di quanto poco abbiamo bisogno, di quanto in realtà abbiamo e del vero valore della connessione umana.

Michela Marini

Potrebbe interessarti

Prodotti consigliati

Newsletter di Ragazza Indaco.

Riceverai contenuti speciali come report energetico mensile, meditazioni, numerologia e tanto altro.